“Non c’è amore più grande di chi da la vita” (Gesù)… perché per amare bisogna donare. Ogni anno, ancora coppie di fidanzati, scelgono la strada dell’amore: “Accolgo te come mia sposa/sposo. Prometto di esserti fedele nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita”. Ma è ancora possibile dichiarare apertamente un progetto così impegnativo? A quali condizioni è possibile alzare così in alto lo sguardo fino a promettere una fedeltà unica, totale, indissolubile? A condizioni che si scelga di incarnare lo stesso amore di Gesù, che ha dato la vita. Ecco: il corso ha come obiettivo la comprensione del mistero dell’amore di Dio che, nella scelta del matrimonio cristiano, si incarna a pieno titolo nella nuova famiglia. Ogni famiglia, ogni coppia può vivere l’amore. Il matrimonio cristiano sceglie come modello d’amore quello di Dio. Ascoltiamolo… impariamolo… manifestiamolo…