AUGURI ALLA COMUNITA’

AUGURI ALLA COMUNITA’

E’ un Natale ”diverso”. Ma tutti i Natali sono diversi. Questa variabilità ricorrente di ogni Natale, però, non è racchiusa negli eventi che incombono, personali o globali che siano, bensì dalla risposta che noi sappiamo dare ad essi.

L’incarnazione di Dio in Cristo è l’attestazione che scegliere è l’esercizio più umano che ci sia. Anche Dio sceglie: l’umanità pura e semplice. E la vita di Cristo è dinamica di libertà esemplare: contro lo sconforto, l’indifferenza, la mediocrità, la rabbia, la paura… che gli eventi possono incutere nel cuore di ciascuno, sceglie di vivere secondo lo Spirito, perché ”è lo Spirito che dà la vita”.

Ti invito allora a scegliere un frutto dello Spirito, che è la ”qualità interiore” che potrai coltivare e far crescere nel prossimo anno (se ne hai in mente una non in elenco scegli pure quella). Appendi la tessera in un luogo che necessariamente guardi ogni giorno – lo specchio, il PC, il frigorifero… – e ad ogni sguardo ricordati che questa è la qualità che hai scelto di potenziare per ”conquistare il tuo spazio interiore”. Buon esercizio di conquista…

Cristo ci ha liberati perché restassimo liberi… Voi infatti, fratelli, siete stati chiamati a libertà… Vi dico dunque: camminate secondo lo Spirito…

Il frutto dello Spirito è amore,  gioia,  pace,  pazienza,  benevolenza,  bontà,  fedeltà,  mitezza,  dominio di sé… 

(lettera ai Galati, cap. 5)

Pubblicato il 26 Dicembre 2020